Il cammino dei sogni

Un giorno abbiamo un sogno e dipingiamo qualcosa di bello, grande incantevole
poi avviene qualcosa, ma non è quel sogno
avvengono altre cose che non sono quel sogno
e poi altre ancora, magari brutte, inquietanti e non riusciamo a capire come mai abbiamo chiesto un sogno e ottenuto un incubo…

Semplicemente, tutto quello che avviene è il cammino necessario per giungere a quel sogno. Quando ci fermiamo o torniamo indietro, quando smettiamo di credere a quel sogno solamente perchè lungo il cammino le aspettative si sono rivelate diverse, non ci accorgiamo che stiamo andando proprio lì, ad accogliere e vivere quel sogno.

Certo… cosa pensavamo? Che una volta dipinto il sogno arrivi giusto giusto bello, pronto e servito su un vassoio di argento dalla fatina azzurra? Un grande sogno richiede un grande impegno, e quanto più è grande, quanto più sarà messo alla prova, è un percorso di tipo meritocratico ma non richiede grande fatica, impegno o allenamento, no… !!! Semplicemente restare nel “credere”, solamente quello… e così tutti quegli eventi esterni apparentemente diversificanti, non inerenti e non coerenti, perderanno peso e valore, anche quelli interni, l’ansia, la preoccupazione, timori e paure avranno trovato un eccellente antidoto: è una via di mezzo tra la fede e la consapevolezza, le nuvole si disciolgono e la tempesta svanisce.

Non sappiamo in quale forma, aspetto, sembianza il nostro sogno si sta per realizzare, non sappiamo chi ce lo sta consegnando, pensavamo che si aprisse il cielo e scendessero raggi di sole infuocato e invece, magari, tutto sta nascendo dal basso, sotto i nostri piedi come un germoglio inseminato dalla nostra anima e non ce ne accorgiamo, lo calpestiamo, lo schiacciamo e continuiamo col naso insù a rivolgerci al cielo e implorare, supplicare: “perchè non realizzi i miei sogni…?”

E così corriamo il rischio di voltarci, proprio magari all’ultimo passo prima del grande passaggio! Pensate che beffa! Il nostro sogno svanisce magari nell’attimo stesso in cui il messaggero dell’universo sta per consegnarlo al nostro indirizzo di vita! Come se ci mettessimo in viaggio per scalare una montagna e ci aspettiamo che la strada sia in discesa o rifiutiamo il cammino perchè è diverso da come lo avevamo figurato.

Le manifestazioni lungo il cammino per giungere ai nostri sogni sono solamente un pò… come il prezzo del biglietto quando andiamo al cinema, e le difficoltà fanno parte dello spettacolo, come quando siamo disposti a pagare per vedere un film drammatico, tragico… ma se usciamo dalla sala prima del termine, rischiamo di perdere il lieto fine… !!!

Il cammino dei sogni
5 (100%) 1 vote