Misterica Naakal

Molto tempo fa, quando Gondwanaland e poi Mu, nell’Atlantico, al largo dell’Africa, s’inabissarono, in seguito a un grande spostamento dell’asse terrestre, un’altra massa di terre emerse nell’Oceano Pacifico tra le Hawaii e la Polinesia:  La Lemuria, un insieme di molteplici isole grandi e piccole ove dominava la qualità femminile del cervello destro intuitivo e sensibile.

Quando poi anche Lemuria s’inabissò, come razza umana eravamo paragonabili a una fanciulla di 12 anni, dal punto di vista del tipo di energia.

Poi sorse Atlantide nell’Atlantico, tra le Bermuda e le Bahamas.

Circa mille anni prima che Lemuria sparisse, inghiottita dalle acque, vissero due persone, lui Ay e lei Tiya, che scoprirono e sperimentarono qualcosa di assolutamente insolito e straordinario, imparandolo prima su di sé individualmente e poi in coppia:  provarono e riuscirono a fare l’amore in modo interdimensionale praticando una speciale forma di respirazione accoppiata a un particolare tipo di meditazione.

Il risultato fu incomparabile dal punto di vista dell’energia fisica e spirituale che ne scaturì.

Addirittura quando concepirono un figlio in questo modo, tutti e tre, madre, padre e figlio, divennero immortali.

Immortali nel senso che, al distacco dal loro corpo fisico, erano in grado di mantenere inalterata la loro memoria e la loro coscienza, reincarnandosi in un nuovo corpo.

Questa esperienza li cambiò per sempre.

Vivono ancora oggi, non si sa dove.

All’epoca, essendo molto psichici, seppero in anticipo che Lemuria era destinata a scomparire e pertanto, prima che ciò avvenisse, fondarono una scuola per insegnare ad altri questa particolare tecnica da loro sperimentata:  La scuola misterica di Naakal.

Circa mille persone furono istruite nella scuola.

Poche però riuscirono a sperimentare e a realizzare l’immortalità:

Il primo fu Osiride.

Poco prima che Lemuria s’inabissasse, alcuni di loro si trasferirono nell’America centrale e successivamente ad Atlantide, il nuovo continente emerso, il cui simbolo fu il fiore di Loto, poi ripreso dall’Antico Giappone.

Ay e Tiya ebbero altri figli, tra i quali Nefertiti che sposò Akhenaton, Faraone d’Egitto.

E fu proprio a latere della Grande Piramide nell’Antico Egitto che rifiorì questa primordiale arte legata all’atto d’amore e alla energia sessuale:  prese il nome di Tantra della Curva dell’Ankh.

Verosimilmente questa è una via per l’ascensione dello spirito attraverso il corpo.

 Questa leggenda è una realtà in un’altra dimensione dell’essere.

Misterica Naakal
5 (100%) 2 votes

Lascia un commento